MADDA.jpg

Maddalena Tasca

È nata a Bergamo il 9 agosto del 2000. Studia Comunicazione e media contemporanei per le industrie creative presso l’Università di Parma, città dove si è trasferita nel 2019 dopo aver conseguito il diploma di maturità classica presso il liceo statale Paolo Sarpi di Bergamo. In parallelo agli studi scolastici rientrano nelle esperienze formative di Maddalena alcuni percorsi e viaggi legati ad iniziative di conoscenza e volontariato, in Italia e all’estero, che le hanno permesso di entrare in contatto con una serie di contesti sociali diversi da quello in cui è cresciuta, spesso realtà di degrado ed emarginazione. Tra queste mete la Locride (2016), Scampia, periferia settentrionale di Napoli (2017 e 2018), Scicli, in provincia di Ragusa (2018) . La molteplicità di storie, volti e paesaggi che Maddalena ha avuto la fortuna di conoscere è stata fonte di stimoli che hanno sempre cercato in lei una via di espressione. Tra le sue attitudini c’è quella alla narrazione, attraverso la forma della scrittura ma anche, in via di sviluppo, del montaggio video. Nel teatro Maddalena ha trovato una nuova via per entrare in relazione con sé e con gli altri: qualcosa di essenziale nella sua prospettiva di continuare a cercare il nuovo e di indagare l’umano nella sua varietà di origini, tradizioni, cultura e stili di vita; con l’ambizione di imparare, in qualche maniera, a dipingerlo.