Un Albero di Trenta Piani

Reading di letture e canzoni sul tema della natura
29 Agosto - Ore 22:30 - Corte di S.Ilario Baganza
Ingresso gratuito con prenotazione a
info.anellodebole@gmail.com 
WhatsApp: 3534273958

Lettura scenica: Arianna Scommegna
Alla fisarmonica: Giulia Bertasi

Un reading di letture e canzoni sul tema della natura. Poesie, racconti, canti e riflessioni che invitano a prendersi cura della natura, della madre Terra, degli alberi.

L’albero, con le radici per terra e la testa verso il cielo, è l’immagine che ricorre in quasi tutti i testi e ci accompagna attraverso un viaggio allegro, ironico, ecologico, poetico.

Parole che si scolpiscono nella mente come la poesia si scolpisce nell’anima. Pablo Neruda, Mariangela Gualtieri, Italo Calvino, Franco arminio, Papa Francesco… questo reading nasce dalla necessità di dare voce a chi ci ricorda che la natura, l’ambiente, il nostro pianeta hanno bisogno di attenzione, protezione, amore.

Un “canto d’amore” alla Terra.

“Appartengo alla Terra. E come me tutta l’umanità, e ogni forma di vita. Piante e foreste, frutti e fiori, e ancora fiumi, monti, animali d’ogni specie e tutto ciò che il lavoro umano ha plasmato e trasformato nel tempo. San Francesco la chiamava sorella e madre, che ci governa e dà sostentamento.”
Le parole di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, sono per noi una guida per questa lettura musicata che ci invita a riflettere e anche a divertire."